Calcolo del Valore Catastale


Il valore catastale di un immobile viene determinato moltiplicando la Rendita Catastale rivalutata per un moltiplicatore.


Per tutti gli immobili che appartengono ai Gruppi A C D ed E, la Rendita Catastale deve essere rivalutata del 5%.

Gli immobili che appartengono al gruppo B sono rivalutati del 40%.

I valori ottenuti vanno moltiplicati per i seguenti coefficienti :

  • 110 per la prima casa;
  • 120 per fabbricati appartenenti al gruppo A e C;
  • 168 per per i fabbricati delle categorie B;
  •   60 per per i fabbricati delle categorie A/10 e D
  •   40,80 per i fabbricati delle categorie C/1 ed E
  • 112,50 per i terreni non edificabili

Esempio :

Acquisto di un appartamento come prima casa, Categoria A/3 e Rendita Catastale € 100,00 :

€ 100,00 + 5% = € 105,00 (Rendita Catastale rivaluta)

€ 105,00 x 110 (coeff. moltiplicatore per prima casa) = € 11.500,00 (Valore Catastale)


Il valore ottenuto serve come base imponibile su cui calcolare le imposte negli atti non soggetti ad IVA e limitatamente agli immobili appartenenti al gruppo A, ad esclusione della categoria A/10 (negozi ed uffici).

Inserisci la rendita catastale non rivalutata per i fabbricati o Il reddito dominicale per i terreni non edificabili e PREMI IL TASTO TAB


“Una tradizione che si rinnova da 40 anni.”
Per saperne di più su Immobiliare Lucania


IMMOBILIARE LUCANIA

SEDE AMMINISTRATIVA: P.le Corvetto, 3
20139 Milano - Italia

UFFICIO COMMERCIALE: Viale Lucania, 2
20139 Milano - Italia
info@immobiliarelucania.com

Tel: +39 0255212429